Assunta Cassa - Pittrice

Le novità di Assunta
Sabato 12 marzo 2016, l'artista Assunta Cassa riceve il terzo premio ex aequo al Concorso Internazionale di pittura Colore e Materia per la sua opera "Fuga".
Assunta Cassa ha partecipato, con una sua opera dedicata alle Opere di Misericordia, al Giubileo degli Artisti, tenutosi in occasione della festa in occasione del Beato Angelico, presso la Cattedrale Madonna della Marina in San Benedetto del Tronto.
13 Febbraio 2016 ore 18,00 Palazzo dei Capitani Ascoli Piceno (In copertina l'opera "Tango Metropolitano" donata per l'asta da Assunta Cassa)
10-16 febbraio 2016 Palazzo dei Capitani Ascoli Piceno.
Chi è Assunta Cassa

Pugliese d’origine e marchigiana d’adozione, laureata in economia e commercio, Assunta Cassa è dotata di un carattere aperto e comunicativo che la spinge a cercare strade sempre nuove per esprimere i suoi talenti. Negli anni lavora in diversi settori fino a quando un progetto di collaborazione con i musei locali le fa sentire il richiamo dell’arte, scoprendo la sua passione. L’arte pittorica diventa per lei momento di sintesi emotiva e di riflessione. Dal 2008 frequenta botteghe d’arte e  corsi privati di disegno e di pittura ad olio e acquarello che mettono in luce il suo forte senso del colore e delle forme. Sperimenta il figurativo e l’informale, ma è verso il primo che dirige maggiormente il suo impegno, sviluppando una sua particolare combinazione di forme e colori.

Inizia ad esporre nel 2011 con la sua prima personale a San Benedetto del Tronto, cui seguono le personali di Vicenza (2012), Radda in Chianti (2013), Abbadia di Fiastra (2014), Monteprandone (2015). Partecipa a collettive ed iniziative artistiche in diverse città italiane, tra le quali, Roma, Firenze, Ferrara, Piacenza, Lecce, Macerata, Barletta…

Espone anche all’estero: nel 2014 alla 13^ edizione del Salon Art Fair Shopping Carrousel du Louvre a Parigi e nel 2015 alla Quinta Collettiva d’ Arte Contemporanea “ Arte Italiana tra forma e colore” a Bratislava presso il prestigioso palazzo Pallfy, nonché a Tokyo presso la Minato Mirai Gallery a Italy Art Tokyo 2015 – Biennale Internazionale di Arte Contemporanea.

Partecipando a concorsi nazionali ed internazionali, si aggiudica il terzo premio ex aequo al 3 Concorso Internazionale di Pittura Colore e Materia, il premio speciale della Critica per la ricerca cromatica e l'originalità tecnica alla Biennale Internazionale Arte e Territorio in Umbria 2015, nonchè due premi di rappresentanza nelle edizioni XX e XXI del Concorso Internazionale G. D’Annunzio e due premi nelle edizioni 2013 e 2014 del Concorso Internazionale La Spadarina.

Le sue opere sono esposte, in permanenza, presso Spazio d’Arte L’Altrove (Ferrara)  e presso Galleria Picenum Casa d'Aste (Cingoli) e periodicamente presso Galleria Zero-Uno (Barletta) – Galleria Verdesi (San Benedetto del Tronto) – Merlino Bottega d’Arte (Firenze).

 
Tutte le opere (c) Assunta Cassa - 2009-2013
per informazioni su disponibilità, mostre etc. info@assuntacassa.it